La situazione dei migranti al confine con la Bosnia è disperata, ma non può definirsi emergenziale perché si ripete ormai da troppo tempo e sembra diventata la norma più che l’eccezione.

Le ragazze e i ragazzi dell’Associazione Sulle Orme OdV con don Paolo Pasetto raccontano il viaggio nei campi profughi di Bihać.

Un’esperienza ai confini d’Europa e ai confini dell’uomo, dove ancora si continua a sognare per il futuro.

Questo è il viaggio di questo appuntamento del Salotto di Pensiero critico “ThinkTank” di Glocal Factory.

Per scoprire di più sull’Associazione Sulle Orme potete visitare il sito: https://www.sulleorme.com/.